Ho un figlio ma…

Perché il 99% dei genitori è infelice, insicuro, arrabbiato, stanco, bloccato nel vortice quotidiano lavoro-famiglia e non sa come uscirne fuori?

Dall’autrice best seller più letta in Italia degli ultimi anni nel settore infanzia arriva

Ho un figlio, ma non sono felice

L’evento per smettere di essere un genitore infelice, mantenere la calma in ogni situazione e ritrovare la sicurezza per sentirti all’altezza di ogni situazione

 

Tuo figlio vuole le tue attenzioni, vuole sempre stare con te, la sua crescita richiede molto tempo e una grande organizzazione quotidiana.

Ma come puoi occupati di lui al meglio se tu per primo non ti senti realizzato, non sei sereno, se sei sempre stanco… 

se non riesci a trovare il giusto equilibrio fra famiglia e lavoro, se ti mancano energie e ispirazione per dedicarti ai tuoi figli al 100% e se non sai come farlo innanzitutto per te stesso?

Tutti sono sempre pronti con il fucile puntato a dirti come crescerlo, come non viziarlo, cosa devi fare per farlo stare bene… ma a TE, chi ci pensa?

Ci dimentichiamo troppo spesso che se vogliamo sentirci dei genitori efficaci abbiamo bisogno come prima cosa di ricordarci di noi stessi.

Se tu per primo non sei calmo e rilassato non puoi essere paziente con tuo figlio e avere le energie e la voglia di giocare con lui.

Come puoi sostenere tutte le incombenze quotidiane, rispondere ai tanti bisogni dei tuoi figli, essere sempre all’altezza della situazione, dare un buon esempio restando calmo se in verità:

  • sei demotivato, ti senti schiacciato dalle “cose da fare” per stare dietro all’incalzare degli impegni quotidiani

  • non riesci a trovare tempo per te, e credi che non esisterà mai più

  • non ti senti soddisfatto della vita che hai

  • la relazione di coppia non è quella che avevi sognato

  • credi di essere sbagliato, ti giudichi e pretendi tanto da te stesso

  • il confronto con gli altri genitori, con le maestre, con la vicina di casa, ti fa sentire inferiore alle loro aspettative

  • fatichi a mantenere la calma, tutto ti infastidisce

  • hai paura di sbagliare…

Tutti ti dicono che per essere un genitore efficace devi sapere come reprimere i capricci, come gestire le emozioni di tuo figlio, come fargli rispettare le regole, come farlo essere un bambino educato e che ascolta.

Ci sono i “consiglieri”, sempre pronti a sciorinare trucchi e metodi che ti fanno solo sentire giudicato per come ti comporti con tuo figlio…

E di conseguenza arriva il giorno in cui ti chiedi se effettivamente sei un “bravo genitore”se stai facendo un buon lavoro oppure no (con i sensi di colpa e senso del dovere che gravano sulla tua testa e ti fanno sentire sotto pressione).

I 3 veri ostacoli di ogni genitore

Ci sono solo 2 problemi in tutto questo che nessuno ti dice:

  • i consigli che ti arrivano dall’esterno per farti ascoltare, per dare le regole, per gestire il bagaglio emotivo di tuo figlio e crescerlo al meglio sono quasi tutti da buttare

  • La pedagogia attuale è tutta da riscrivere e si deve adattare alla natura e all’emotività dei bambini di oggi, invece di aggrapparsi a metodi che sono ormai obsoleti e che creano generazioni ribelli, infelici e irrealizzate

  • per crescere un figlio sereno, educato, felice e per creare con lui la relazione ideale è fondamentale non tanto aiutare lui e pensare al suo bene, quanto invece AIUTARE TE E PENSARE AL TUO BENE

Eh sì, hai letto bene… Tu sei importante!

Non voglio che tutto questo ti demoralizzi o ti faccia sentire ancora più carica di responsabilità. Voglio soltanto ricordarti che ci sei anche tu e che hai il diritto di Essere Felice e di sentirti realizzato… tuo figlio farà per forza altrettanto.

Quindi il mio compito è quello di:

  • 1. Occuparmi di te
    Prendermi cura di te con suggerimenti efficaci per trovare più tempo per te stesso, per gestire i tuoi stati d’animo per imparare a non arrabbiarti, non essere sempre nervoso e insoddisfatto.

    Accompagnarti a gestire le tue paure, a non giudicarti, a liberarti dai sensi di colpa, indicarti come gestire i contrasti con chi non condivide il tuo modello educativo (partner, nonni, maestre di scuola…), come puoi riuscire a ricaricarti ogni giorno così da dedicare a tuo figlio le energie e il tempo che merita

  • 2. Raccontarti come “funzionano dentro” i bambini e i ragazzi di oggi
    Quali sono gli strumenti più efficaci e come accedere al LIBRETTO DELLE ISTRUZIONI per comprendere i loro comportamenti ritrovando la sicurezza e la gioia di fare sempre le scelte giuste al momento giusto in ogni fase di crescita

La cattiva notizia per te:

Se sei un genitore non solo non sei appagato e felice al 100%, ma non puoi neanche darlo a vedere:

per i tuoi figli devi farti vedere forte, devi risolvere i loro problemi, mantenere la calma senza mai arrabbiarti, amarli, accudirli come la miglior madre o il miglior padre del mondo.

E non solo devi avere tempo per te (che non hai), ma soprattutto pare tu debba averlo per loro, e anche di gran qualità.

Non puoi permetterti il lusso del divano la sera, il tempo esclusivo per la coppia, la corsetta il sabato pomeriggio, la parrucchiera e il massaggio, una doccia più lunga di un minuto e mezzo.

Ecco uno dei motivi per cui crolli, hai difficoltà a mantenere la calma davanti ai capricci e alle sue richieste, giri come una trottola e nonostante questo non hai mai abbastanza tempo.

Il tuo benessere, la tua felicità, la tua realizzazione ti sembrano un vero miraggio.

La buona notizia per te:

è possibile per tutti, con le giuste informazioni, passare dalla fase “genitore infelice” alla fase “Genitore Super Felice”.

Ma anche stare al passo con i figli stra-veloci e intuitivi di oggi.

È possibile anche… rullo di tamburi… sapere come creare un rapporto di FIDUCIA e di SINTONIA in ogni fase di crescita. Sempre.

Anche se oggi ti sembra una roba irrealistica è davvero possibile comprendere i loro comportamenti ritrovando la sicurezza e la gioia di fare sempre le scelte giuste al momento giusto.

Immagina quanto potrebbe essere migliore la tua vita, quanto potresti sentirti più soddisfatto se non solo avessi in mano il libretto delle istruzioni che ti indica passo passo cosa fare per garantire la crescita felice di tuo figlio, ma soprattutto se avessi in mano le chiavi che aprono lo scrigno dove sono contenuti tutti gli ingredienti che possono darti all’istante la vita che desideri…

È proprio quello che inizieremo a fare insieme a

HO UN FIGLIO… MA NON SONO FELICE

Ecco gli argomenti del corso:

  • come gestire in maniera efficace i NO, i Capricci e il nervosismo di tuo figlio

  • la via più efficace per farti ascoltare e insegnare le regole senza urla e sgridate

  • i 3 ingredienti fondamentali per costruire la tua sicurezza interiore, la tua serenità, per sentirti all’altezza di ogni situazione

  • come gestire il tuo nervosismo per evitare di arrabbiarti e di sentirti frustrato quando le cose non vanno come previsto e non ti ascolta

  • come guadagnare la sua stima e creare un rapporto di complicità, gioco e collaborazione

  • come mantenere la calma e la lucidità in ogni situazione

  • come migliorare la qualità del tempo che trascorri con lui così da renderlo sempre più autonomo e meno richiedente di attenzioni

  • come organizzare la tua giornata per ritornare a dedicarti del tempo, per riposarti o coltivare le tue passioni

 

“Sei il genitore migliore che tuo figlio possa avere. Non scoraggiarti davanti alle difficoltà, trova soluzioni. Non giudicarti se sbagli, accogliti. Amati come lui ti ama e perdonati come lui ti perdona, sempre”

 

Orario

Dalle ore 10.00 alle ore 14.30 (pausa intermedia di 20 minuti)

(Registrazione dei partecipanti dalle ore 9.00 alle ore 9.45)

 

Città e data

Playa de las Américas, Tenerife (Canarie) – venerdì 22 marzo 2019
unica data disponibile

Aeroporto di arrivo consigliato: Tenerife Sud (TFS)

L’hotel definitivo sarà comunicato nei prossimi giorni

 

Quota di partecipazione

90,00 euro

30,00 euro a partecipante

(per gli iscritti all’Ambasciata dei Genitori Ninja l’evento è gratuito)

 

Quota per servizio babysitting

50,00 euro a bambino (da 3 anni in su)
riceverai le istruzioni via email per prenotarlo dopo la tua iscrizione al corso

Iscrivendoti riceverai in omaggio le registrazioni integrali del corso in aula “Smettila di essere un genitore infelice” del valore di 90 euro

eventi3

Ecco alcuni temi trattati nelle registrazioni che riceverai:

  • Come rispettare i bisogni della sua età e come recuperare eventuali vuoti affettivi

  • Come puoi gestire al meglio il tempo fra lavoro, famiglia e tempo libero

  • Come riuscire a far sentire tuo figlio soddisfatto del tempo che trascorre con te anche se ne avete pochissimo da trascorrere insieme

  • Come trovare la tua realizzazione personale e avere il tempo di costruirla

 

PRENOTA ORA IL TUO POSTO

(riceverai nei prossimi giorni il link per l’acquisto del tuo biglietto)

 

Leggi qui sotto le informazioni per voli, pernottamenti, babysitting, rimborsi e molto altro 🙂

*Cosa comprende la quota di iscrizione?
Comprende la partecipazione all’evento di 4 ore per una persona, sono esclusi viaggi, pasti, servizio babysitting/animazione ed eventuale alloggio in hotel. Per gli iscritti all’Ambasciata dei Genitori Ninja la partecipazione all’evento in sala è gratuito.

*Ci sarà il servizio baby sitting/intrattenimento?
Al superamento del numero minimo di bambini richiesto dalla struttura sarà attivato il servizio babysitting (età da 3 anni in su) per tutta la durata del corso dalle 10,00 alle ore 14,30. Dopo la tua iscrizione al corso riceverai il link per prenotare il servizio baby sitting. 

*Sono previste altre date per incontrare Roberta?

I prossimi eventi li trovi nella sezione Eventi del nostro sito.

*È possibile pagare il biglietto in contanti la mattina del corso?

Il corso è a numero chiuso. Per iscriverti potrai pagare con carta di credito, carta prepagata, conto paypal o bonifico bancario direttamente dal nostro sito.

Non è possibile pagare in contanti il biglietto di ingresso la mattina del corso e i posti saranno riservati solo ai partecipanti che hanno acquistato il biglietto direttamente e in anticipo dal nostro sito.

*Se non posso venire mi rimborsate il biglietto e la quota per il babysitting?

Se non puoi più venire, il biglietto è solo cedibile ad un’altra persona e non rimborsabile.

Non è rimborsabile neanche la quota versata per il servizio babysitting.

Nell’eventualità, puoi scriverci avvisandoci su info@bimbiveri.it e fornendoci i dati della persona che parteciperà al tuo posto: nome, cognome e indirizzo email.

*Mi consigliate di portare qualcosa in particolare per seguire meglio il corso?

Ti suggeriamo di portare con te una o due penne e un blocco per appunti/quadernino così da poterti appuntare concetti importanti che ti interessano e che potrai rileggere una volta rientrato a casa.

*Non ho molto tempo da dedicare ai miei figli a causa del lavoro e dei miei impegni, mi serve lo stesso?

Sono proprio le persone che non riescono a conciliare al meglio la famiglia con il lavoro ad aver maggiormente bisogno del dei nostri eventi perché scoprirai molte “mosse ninja” che ti consentono di guadagnare tempo prezioso e di trascorrerne di più e con maggiore qualità in famiglia.

*Come e dove prenoto i voli e l’hotel?

VOLI: puoi prenotare tramite la tua agenzia di fiducia oppure online su siti come Edreams, Volagratis ecc..

Aeroporto di arrivo consigliato: Tenerife Sud (TFS)

Dall’aeroporto Tenerife Sud (TFS) puoi arrivare in hotel noleggiando una macchina su www.autoreisen.com oppure tramite taxi: costo indicativo 30 euro fino a Playa de las Américas

PERNOTTAMENTI
Suggeriamo di prenotare attraverso il sito www.booking.com: troverai ottime offerte, vantaggiose rispetto alle convenzioni alberghiere.

L’esperienza dei genitori con il metodo Bimbiveri

18 17 16 15 14 13 12 10 9 8 7 6 4 3 2 122222340 6 0 7 0 8 0 11 0 q 0 bis 0 quin 0 tris 0 2  3 4 57 6 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 2324 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 36 35 37 38 39 40 41 43 42 44 45 46b 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 5960 69 68 67 65 66 63 64 62 61 70 71 72 73 74 75 76 77 78 87 86 85 84 83 82 81 80 79  89 90 91 92 93 94

Roberta Cavallo

Fondatrice di BimbiVeri, Roberta Cavallo traduce il “Libretto delle Istruzioni” dei bambini e lo rende comprensibile raccontando a mamma e papà quello che i loro figli non riescono a esprimere a parole fornendo le soluzioni più efficaci per fare le scelte giuste al momento giusto.

Come una Sherlock Holmes dei giorni nostri, aiuta i genitori a decifrare il comportamento e “gli indizi” dei figli per risolvere le incomprensioni e le difficoltà di educazione in ogni fascia di età.

La sua missione è contribuire a cambiare il mondo, un figlio e un genitore alla volta.

Dal 2017 è presente nel programma Tv “4 Mamme” (FoxLife e Tv8), lo show che mette a confronto i vari “stili” educativi dei genitori e che racconta le peripezie che le mamme devono affrontare ogni giorno.

Con i suoi 5 libri best seller, tradotti in spagnolo, russo, francese, è l’autrice più letta e seguita in Italia dai genitori negli ultimi anni registrando il tutto esaurito nei suoi tour in giro per l’Italia.

Ciò che oggi le consente di comprendere la causa dei disagi emotivi dei bimbi e degli adolescenti è l’esperienza pratica e intensa vissuta per 5 anni nel centro per bambini in affido da lei fondato in cui ha gestito in totale 28 bambini e 6 mamme in affido.

Sono stati anni full-immersion di verifica e osservazione del “Libretto delle Istruzioni” dei bambini, di ciò che funziona e di ciò che è deleterio per loro e per il rapporto con i loro genitori e che le ha permesso di definire il “Metodo Bimbiveri”.

Il metodo educativo Bimbiveri infatti permette di accedere al libretto delle istruzioni dei figli per comprendere i loro comportamenti ritrovando la sicurezza e la gioia di fare sempre le scelte giuste al momento giusto.

Autrice dei libri Smettila di reprimere tuo figlio, Le 7 Idiozie sulla crescita dei bambini, Smettila di programmare tuo figlio, Smettila di fare i capricci, Sei un bravo genitore se…