Addio al pannolino

Quand’è il momento giusto per cominciare lo spannolinamento?

Ci vorrà tanto tempo?

Come faccio a sapere se è davvero pronto?

Come riuscirò a evitare pianti e resistenze?

Come lo abituo all’uso del vasino?

Come evito di metterlo sotto pressione?

Quanti dubbi e timori attraversano mamme e papà quando arriva il momento di “dover” togliere il pannolino!!! E’ ancor di più se si tratta del primo figlio!

E anche quando ci addentriamo nell’impresa, rischiamo di incontrare nella pratica delle difficoltà che non sappiamo proprio come affrontare al meglio:

  • Non ha tolto il pannolino e deve andare all’asilo (e la tua ansia aumenta giorno dopo giorno)

  • Si rifiuta di fare la cacca nel vasino o nel water anche se lo stimolo lo sente e me lo dice

  • Regredisce: quando tutto sembra filare liscio, ecco che torna a farsela addosso…

Quando arriva il momento dello “spannolinamento” spesso ci complichiamo la vita e rendiamo difficile qualcosa che di fatto sarebbe una delle cose più semplici da vivere e da attraversare.

Proprio così, hai letto bene: togliere il pannolino potrebbe essere una vera e propria passeggiata! Ma perchè invece diventa una faticosa e estenuante maratona?

Sappiamo benissimo che in tantissime situazioni è tutto il contrario.

fotolia_20646478Togliere il pannolino a tuo figlio per passare definitivamente al water e alla mutandina diventa una vera e propria odissea: capricci, paure, punizioni, ricatti, sgridate, frustrazioni, episodi di stitichezza, rifiuti e chi più ne ha più ne metta.

A questo guaio credo che abbiano contribuito negli anni (e forse nei secoli) alcuni incidenti di percorso che tutt’ora tengono banco.

Per esempio da secoli la crescita di un bambino è passata dall’essere osservata e accompagnata all’essere studiata e indotta, cosa che ha generato una eccessiva teorizzazione dell’infanzia e di quello che comporta.

Ai genitori è stato tolto il diritto e il dovere di essere e di fare i genitori facendo credere loro di non avere innato tutto ciò che serve, di non poter fare a meno di qualcuno più esperto di loro (e a quanto pare sono tantissimi, un vero e proprio esercito, cosa che a volte ti fa sentire un vero e proprio inetto).

L’impossibilità di vivere a nostra volta un’infanzia adeguata ci fa essere oggi adulti che non hanno potuto completare la propria maturazione interiore.

A causa di ciò siamo una generazione di adulti (quindi anche genitori) fragili, abbiamo difficoltà ad assumerci a pieno le nostre responsabilità, fatichiamo a reggere lo stress (quello buono), la fatica (quella buona), la disciplina e la perseveranza che l’essere genitore richiede.

 

E facciamo fatica, sempre per questo motivo, ad avere la giusta dose di pazienza e di calma, ingredienti fondamentali nella maggior parte delle situazioni, compreso lo spannolinamento.

È urgente (e non solo per la questione pannolino) liberarci da questa schiavitù forzata che nessuno di noi ha voluto e cercato, per ritrovare un equilibrio più sano.

E quindi vengo subito al punto principale su cui voglio porre l’accento, il perno attorno al quale ruoteranno tutte le prossime riflessioni.

 

Dobbiamo restituire a questi passaggi di vita la naturalità e la spontaneità che meritano. Dobbiamo ricordare che non sono momenti particolari, speciali o delicati ma sono semplici passaggi. Un bambino, così come non fatica a imparare a bere dal bicchiere, altrettanto non fatica a fare la pipì e la cacca nel water

È chiaro che negli anni ci abbiamo messo del nostro per rendere questi momenti tra i più complicati in assoluto. Dovremo quindi fare qualche passo indietro e tornare a rivolgerci alla semplicità.

Per questo motivo ho racchiuso i 6 passi fondamentali per vivere naturalmente il passaggio al pannolino nel Report “Addio al pannolino… Express!”.

 

 Nel Report Speciale “Addio al pannolino… Express!” troverai la soluzione ai seguenti dubbi:

  • C’è un periodo o momento ideale per togliere il pannolino definitivamente?

  • I 6 suggerimenti fondamentali per vivere naturalmente l’addio al pannolino

  • Il 1° passaggio fondamentale se vuoi sopravvivere al periodo dello spannolinamento che tutti ignorano ma che fa una grande differenza

  • 8 passi da compiere per non essere mai impreparati

  • Come preparasi al meglio per il passaggio alla mutandina

  • La tua vita familiare a 360°: i momenti in cui non si dovrebbe mai cominciare lo spannolinamento

  • I 3 strumenti che inibiscono tuo figlio, allungano i tempi (e lo feriscono emotivamente)

  • Come gestire l’ansia da prestazione e le tue aspettative

  • Il linguaggio semplice e allo stesso tempo fantasioso che puoi utilizzare con accompagnare tuo figlio a togliere il pannolino

  • E se tuo figlio regredisce?

  • E quando i bambini non fanno la cacca?

  • E di notte come faccio? Ecco 10 passi 

 

addio al pannolino express

 

Addio al pannolino… Express!

I 6 passi per vivere naturalmente il passaggio al pannolino senza tensioni e ansie

 

 

 

 

 

 

 

Le 3 Garanzie di Bimbiveri

  • 100% Formazione Bimbiveri: tutti i prodotti multimediali sono realizzati dall’autrice bestseller Roberta Cavallo.

  • 100% Garanzia Soddisfatto o Rimborsato: scarica il Report, hai 60 giorni per valutarlo, se non sei soddisfatto per qualsiasi motivo, inviaci una email e potrai sostituire il Report con un altro prodotto di pari importo.

  • 100% Pagamento Protetto: puoi accedere subito al Report Speciale e pagare con carta di credito, carte ricaricabili o bonifico su server sicuri al 100% protetti da Paypal e Banca Sella. Il report è un file in formato PDF a cui accederai in formato digitale e che potrai scaricare sul suo computer, cellulare o tablet. Nessun prodotto fisico ti verrà spedito a casa. Per qualsiasi informazione scrivi all’assistenza clienti su info@bimbiveri.it

 

Accedi ora in 4 passi al Report Speciale “Addio al pannolino… Express!

(riceverai il file in formato PDF da scaricare sul tuo computer)

€ 14,70 (iva compresa)

 

 

1. clicca su Aggiungi al carrello

2. Segli se pagare con bonifico, carta di credito o paypal, inserisci i tuoi dati e clicca sul pulsante Successivo

4. inserisci i dati per il pagamento (carta di credito, paypal o postepay)

4. riceverai via email dopo 2-3 minuti i link per scaricare il report in formato PDF

(per qualsiasi informazione scrivi a info@bimbiveri.it)

 

bottone-aggiungi-al-carrello2-400

Dubbi su come pagare con carta di credito, postepay o bonifico?

Ecco le Istruzioni per procedere al pagamento in 4 passi